Diminuisci dimensioni testoAumenta dimensioni testo Bookmark and Share
02 maggio 2012

Cipì

La storia raccontata in questo libro fortunato è nata in una scuola di campagna, a Vho di Piadena, dove Mario Lodi è stato protagonista di un'esperienza educativa di centrale importanza.

Oltre i vetri dell'aula, il maestro e i ragazzi di una piccola scuola di campagna hanno scoperto e annotato, nel corso dell'anno, gli aspetti della vita dei passeri sui tetti, nei cortili, negli orti. Seguendo le avventure di Cipì, identificandosi in lui, i ragazzi hanno descritto la loro vita, le loro scoperte.
Ha detto Mario Lodi: “In una scuola elementare, domandai ai bambini quali erano i loro sogni per il futuro. Ha risposto subito Massimo: "diventare miliardario!". Sogno, condiviso dagli altri bambini, che ci fa riflettere. Oggi è difficile educare perché il nostro impegno di formare, a scuola, il cittadino che collabora, che antepone il bene comune a quello egoista, che rispetta e
aiuta gli altri, è quotidianamente vanificato dai modelli proposti da chi possiede i mezzi per illudere che la felicità è nel denaro, nel potere, nell'emergere con tutti i mezzi, compresa la violenza.
A questa forza perversa noi dobbiamo contrapporre l'educazione dei sentimenti: parlare di amore a chi crede nella violenza, parlare di pace preventiva a chi vuole la guerra. Dobbiamo imparare a fare le cose difficili, come disse Gianni Rodari in una delle sue ultime poesie: parlare al sordo, mostrare la rosa al cieco, liberare gli schiavi che si credono liberi”.

E.CO.POLIS - Cooperativa di abitanti - Lampugnano, Rogoredo, Eguaglianza di Trenno - via U. Visconti di Modrone 12 - 20122 Milano - P. I. 06232770963

"Cooperazione & Solidarietà" Registrazione Tribunale di Milano n.264 del 5 maggio 2003. Proprietario-editore: Ecopolis Soc. Coop. Direttore responsabile Pietro Solera